Zerfaliu

Cultura, tradizioni, sapori

mobile

Arancino

stampa crea pdf invia il link
Difficoltà: facile
Tempi: preparazione: qualche mese

Ingredienti:
Arance – 5
Alcool per alimenti – 1 litro
Zucchero – 650 g

Questo è un esempio di liquore che può essere fatto in casa.
Scegliere delle arance non trattate e profumate.
Sbucciare le arance e pulire la buccia in modo da eliminare la parte bianca, servendosi di un coltellino affilato.
Immergere le bucce così ottenute in un recipiente a chiusura ermetica insieme all'alcool.
Lasciarle macerare per almeno 30-40 giorni.
Trascorso questo periodo, procedere alla seconda fase.
In una casseruola mettere 1,1 litri di acqua e sciogliervi la quantità di zucchero suggerita su fiamma bassa. Far raffreddare bene e poi unire la soluzione all’alcool filtrato. Mescolare molto bene e distribuire in bottiglie accuratamente lavate e perfettamente asciutte.
Si può consumare dopo qualche settimana.

Suggerimenti
― Le quantità sono indicative, dipendono dal gusto personale di chi lo fa. Se desiderate un prodotto a minore gradazione alcolica, dovete aumentare la dose dell’acqua; se invece la preferenza è per un liquore più dolce, si può aumentare leggermente quella dello zucchero. Anche il tempo di macerazione delle bucce in alcool ha la sua importanza. L’aroma e la fragranza sono sicuramente più intensi quanto questo è maggiore. La maggior parte delle ricette suggerisce 15 giorni ma noi abbiamo ottenuto risultati migliori con tempi maggiori.
― È meglio conservare il liquore al buio.
― Sul collo della bottiglia possono comparire dei residui che sono dovuti comunque alla genuinità della preparazione
― L’arancino può essere servito a completamento di un pranzo o di una cena, dopo particolari dolci. Per esempio dolci al cioccolato che mal si adattano a qualsiasi spumante oppure dopo la pastiera napoletana. In piccole dosi può essere usato per esaltare il sapore di macedonie, oppure sulle fette di ananas fresco.
― Ricordatevi di conservarlo nel freezer per apprezzarne ancora di più il sapore



Ricetta di www.theitaliantaste.com,
distribuita con la licenza Creative Commons Attribution Noncommercial-No Derivative 2.5

Creative Commons License


Sagra degli agrumi di Zerfaliu 2009
Ricette a base di agrumi
Altre ricette
Schede delle specie di agrumi
Copyright © 2007‐2017 Daniele Carrau
Nota: questo non è il sito istituzionale del Comune di Zerfaliu,
e neppure della Pro loco di Zerfaliu

ubuntu logo
Pagina caricata in 0.005 secondi
aggiornata il 10-03-2009 alle ore 13:26:29
Copyright © 2007-2017 Daniele Carrau
http://zerfaliu.altervista.org/arancino.php