Zerfaliu

Cultura, tradizioni, sapori

mobile

CD-ROM Concerto di Natale 2008

stampa crea pdf invia il link
Zerfaliu concerto di Natale 2008Come scaricare il CD:
  1. aprire la pagina di download
  2. Immettere le 3 lettere scritte in altro e premere download
  3. nella pagina successiva, attendere 45 secondi e fare click su "free download", che apparirà sotto la colonna "gratuito"


Come masterizzare il CD:
Una volta scaricato il file .iso da 545 Mb, si potrà passare alla masterizzazione. Se disponete un programma apposito, come Nero Burning Rom, basterà fare doppio click sul file e inserire un CD vergine nel masterizzatore. In caso contrario potete scaricare il leggerissimo programma libero Infrarecorder, grande solo 3 Mb.

pdfCopertina cd
Gallery con alcune delle foto del CD
Video Blip.tv


Coro polifonico "Sinfonie d'Altura" di Aritzo

Nell'anno 2005 un gruppo di amiche del paese di Aritzo, accumunate dalla passione per la musica e il canto, decisero di formare un gruppo composto da sole voci femminili. Nasce così il coro "Sinfonie d'altura", un insieme di voci appunto, che con sacrificio e dedizione si accostano al mondo della musica corale. Il repertorio racchiude tutte le epoche dalla musica rinascimentale a quella contemporanea sacra e profana. Attualmente conta 19 componenti di età compresa tra i 25/60 anni. Il coro è diretto fin dalla sua fondazione dal maestro Michele Turnu, compositore e direttore di coro, ha frequentato diversi corsi e master di specializzazione nell'ambito della direzione corale con M. Zuccante, P. Scattolin, G. Graden, C. Gentilini.

Coro polifonico "Bonacatu" di Bonarcado

Il coro "Bonacatu" nasce a Bonarcado nel marzo del 2000 e legalmente costituito in associazione alla fine di giugno del 2003, su iniziativa di un gruppo di persone appassionate al canto e alle tradizioni popolari. Promuove iniziative per la valorizzazion del canto tradizionale sardo, lo studio e la ricerca di nuove proposte per lo svolgimento di attività e iniziative tese ad accrescere le risorse culturali della località e del territorion sardo. Il nome del coro deriva dalla denominazione del santuario più antico della Sardegna dedicato alla Madonna di Bonacatu, sito in Bonarcado. Il significato letterale di "Bonacatu" è traducibile in "buon ritrovo" o "buona accoglienza". Sotto la guida del maestro Michele Turnu il coro porta avanti un'opera di recupero del patrimonio culturale-musicale del Montiferru salvaguardando le tradizioni del canone paesane e accrescendo il già folto repertorio popolare sardo con nuove composizioni. Ha partecipato a diverse trasmissioni televisive locali tra cui "Sardegna Canta" su Videolina e "Anninnora" su Sardegna1. Nel 2006, il coro ha inciso il suo primo disco dal titolo "Cantos de Beranu" ispirato all'omonima manifestazione organizzata dal coro ogni anno nel mese di maggio. In questo periodo sta lavorando al secondo disco la cui uscita è prevista per il 2010 in occasione del decimo anniversario della sua fondazione.

Coro polifonico "Santu dominu" di Zerfaliu

Il coro polifonico "Santu Dominu" di Zerfaliu è diretto dal Maestro Gianni Puddu (foto a destra), il quale ha completato i suoi studi presso il Conservatorio di Musica di Cagliari, dove nell'anno accademico 2002/2003 ha conseguito il diploma in Pianoforte. Fa parte di due noti gruppi di musica leggera in qualità di cantante solista e pianista.
Il coro, a 4 voci miste, nasce nel giugno del 2003 a seguito di un progetto di attività estive promosso dall'Assessorato alle Attività Sociali del Comune di Zerfaliu. Conclusa positivamente tale esperienza, grazie all'ingresso di nuovi coristi ha proseguito il proprio percorso, ed oggi è formato da 20 elementi, tra donne e uomini. (continua)
Copyright © 2007‐2017 Daniele Carrau
Nota: questo non è il sito istituzionale del Comune di Zerfaliu,
e neppure della Pro loco di Zerfaliu

ubuntu logo
Pagina caricata in 0.001 secondi
aggiornata il 04-01-2009 alle ore 15:50:54
Copyright © 2007-2017 Daniele Carrau
http://zerfaliu.altervista.org/concertodinatale2008.php