Zerfaliu

Cultura, tradizioni, sapori

mobile

Nuraghe Cagotti - Zerfaliu

stampa crea pdf invia il link
Nuraghe Cagotti di ZerfaliuSi trova a sud est del paese, non lontano dal fiume Tirso. Il suo stato di conservazione è pessimo, essendo quasi del tutto distrutto, al pari del nuraghe Jana. Tuttavia l'estensione delle macerie, di circa 25x18 metri (1), lascia intendere un complesso di considerevoli dimensioni. Non si può d'altra parte trascurare che la lunghissima recinzione del seminativo in cui si trova è interamante realizzata con le pietre del nuraghe stesso. ll che lascia supporre che attorno al nuraghe sorgesse un vero e proprio villaggio nuragico. D'altra parte la sorte toccata al Cogotti accomuna gran parte dei nuraghi della pianura, i quali sono gradualmente scomparsi durante i secoli per far posto alle coltivazioni o sono stati utilizzati come cava di pietra, materiale decisamente più raro nelle pianure, ove, non a caso, le abitazioni erano abitualmente costruite in ladrini(2) anziché in pietra.

(1) V. in proposito A. Piras, Monumenti megalitici nel territorio di Zerfaliu, 2003
(2) Mattoni in terra cruda tipici del campidano.


Foto1 Panoramica
Foto2 Macerie
Foto3 Macerie
Foto4 recinzione
Foto5 recinzione


Nuraghi di Zerfaliu

Tomba dei giganti
Nuraghe 'e mesu
Nuraghe Jana
Nuraghe San Giovanni
Nuraghe Santa Barbara (Villanova Truschedu)
Nuraghe San Gemiliano (Villanova Truschedu)
Nuraghe Pidighi (Solarussa)
Nuraghe Benas (Solarussa)
Altri nuraghi
Copyright © 2007‐2017 Daniele Carrau
Nota: questo non è il sito istituzionale del Comune di Zerfaliu,
e neppure della Pro loco di Zerfaliu

ubuntu logo
Pagina caricata in 0.003 secondi
aggiornata il 31-01-2015 alle ore 14:04:04
Copyright © 2007-2017 Daniele Carrau
http://zerfaliu.altervista.org/nuraghecagotti.php